Al Festival dello Sport, Vespa protagonista con Cristiana Capotondi

La bellezza green al Festival dello Sport di Trento: Vespa Elettrica, stilosa, silenziosa ed ecologica, è stata ammirata e testata durante i quattro giorni dell’evento.

La nuova arrivata della famiglia Vespa è stata la protagonista di due appuntamenti d’eccezione nell’ambito della kermesse:
il talk di Matteo Dore (La Gazzetta dello Sport) sul tema “Vespa, il mito delle due ruote” con Marco Lambri (Head of Design Center del Gruppo Piaggio) e la madrina e amica Cristiana Capotondi, e lo special event “Un Vespa tour…elettrizzante”, la sfilata di Vespa per le vie della città con la partecipazione del Vespa Club d'Italia e in cui la stessa attrice, in sella a Vespa Elettrica, ha guidato la carovana di Vespisti.

"La Vespa è un oggetto di famiglia, è desiderio di libertà e senso di leggerezza, oltre che di emancipazione femminile; andare in Vespa mi consente di tornare leggera, è una sensazione diversa rispetto ad ogni altra due ruote”, ha commentato Cristiana Capotondi, appassionata vespista.

Lungo le strade di Trento, città di riferimento fra i comuni italiani attenti al rispetto per l'ambiente, Vespa Elettrica ha proposto una mobilità al contempo ecosostenibile e all'insegna dello stile, attirando l'attenzione dei tanti che, da giovedì a domenica, hanno voluto metterne alla prova anche le doti di silenziosità e maneggevolezza.

 

Scopri tutto su Vespa Elettrica!

Top